• it
Guida Alpina - professionisti dell'alta quota

All posts tagged Vierge

Argentiere: la Vierge

Questo week end era veramente impossibile sbagliare perchè le condizioni son state favorevoli per qualsiasi attività di montagna! Io ho optato per l’inizio della stagione arrampicatoria in quota essendo anni che volevo andare a scalare sulla Vierge evitando le grandi camminate estive! L’innevamento ottimo e le temperature alte si sono rivelate un connubio vincente per una scalata no stress in Argentiere. Addirittura abbiamo ritenuto più confortevole tornare a dormire a Chamonix piuttosto che pernottare in rifugio vista la rapidità di accesso e rientro.

Il primo giorno abbiamo ripetuto “Une Saison En Enfer”, ED+ 200m 7a max 6b+ obl. una bellissima linea firmata M. Piola 1990, oggetto di richiodatura la scorsa stagione. Per una ripetizione consigliate due serie fino al #2 C4.

Il giorno successivo siamo saliti verso il Minaret che poi è risultato preso d’assalto e siamo rientrati sulle aig. du Refuge dove abbiamo salito la Bettembourg de droite. Una linea di diedri e fessure che sale centalmente la parete con qualche piccola variante sui tiri per aggiunger un po’ di sapore alla salita.

Ric 21-22 Aprile 2018

Courtes sci ripido + Vierge climbing Reve de Singe

Clima completamente pazzo in questo fine Aprile 2013… capace di mettere 40 cm a Zermatt e 2 giorni dopo fare 25°C… Con un meteo del genere bisogna trovarsi al posto giusto nel momento giusto. Sacha ed il sottoscritto raggiungiamo così gli amici Beo, Lorenzo e Federico per andare a fare 2 curve insieme nel bacino dell’Argentière. Purtroppo la stessa idea l’hanno avuta anche altre persone, troppe per un Nord-Est delle Courtes, oramai diventata una gran classica dello sci “ripido”. Sciare con gente sulla testa non è mai bello, e proprio questa mega affluenza ci ha spinto a sciare il canale nella sua parte sx (faccia alla parete), sicuramente un pò al riparo da eventuali cadute…

Il giorno dopo, visto il caldo fotonico, optiamo per una bella arrampicata sul rude Granito della Vierge, il Grand Capucin del Glacier des Amétyste…purtroppo, come al solito, dalla Guida di Bassanini non si capisce un emerito cazzo…inoltre, pure i consigli sul materiale sono sbagliati!!! (I casi sono due: o non ha memoria, o non le ha fatte!). Servono 2 serie di friends BD fino al 3 e un 4 per uscire dal 4 tiro…altrimenti “Teschio”!!!

Adesso pare ritorni la neve…

Rouge