Dal 8 al 12 aprile sono stato impegnato in qualità di Istruttore con il Corso Guide Valdostano. Il tempo inclemente ci ha fatto cambiare spesso i programmi all’ultimo minuto, regalandoci però alcune belle ed impegnative discese e facendoci accumulare altra esperienza utile al mestiere e Km in macchina alla ricerca delle migliori condizioni tra Monte Bianco, Cervino e Monte Rosa.

Con i miei gruppi sono riuscito a sciare, tra gli altri, il Couloir de la Buche all’Aiguille de l’M, l’UnterTheodulGletscher, il Furgsattel, La Patroullarve, il Giacchetti e la Salza.

Un grazie di cuore a tutti i ragazzi del Corso: Simona Hosquet, Loris, Andrea Benato, Alessandro Bosio, Roberto Bonin, Jughi Yuri Rey, Gérard Ottavio, Luca Rolli, e soprattutto a Beppe Villa, 60 anni ma con fisico e testa di un ragazzino! E, bien sur, agli altri due Istruttori Andrea Plat e Rudi Janin

A presto,

Rouge