Una classica della val Maira per lo sci ripido ma non troppo.  Itinerario nascosto ed affascinante su una parete ben  visibile dal fondo valle.  Quest’anno innevamento non abbondantissimo ma più che sufficiente per calzare quasi dal punto sommitale.    Dopo l’intera salita sul versante ombroso, uscire al sole è un piacere assoluto.

Condizioni nell’insieme discrete.

Ric 25 Feb.