Giusto prima dell’esplosione del caldo! Probabilmente la gita di chiusura stagionale.

Avevo già salito l’Hannibal e questa parete mi era rimasta impressa per il facile accesso e le numerose linee sciabili anche in stagione avanzata.  Sabato siamo partiti da Torino verso le 5.30, fin troppo presto visto che in vetta abbiamo aspettato un’ora e  mezza che la neve mollasse! 

Il canale si presentava in neve dura, con rigola centrale ma ben sciabile sulle contropendenze.

Forse la sensazione più particolare è stata uscire dal tetro e ripido versante ovest per rimettere gli sci e camminare nel sole sul balcone sommitale, praticamente piatto, situato centralmente rispetto ai massicci del monte Bianco e Rosa, del Vallese e Grand Combin.

In  discesa no problem, ingresso ripido sui 50° per i primi 30-40m poi pendenze ancora sostenute sino alla strettoia, sui 45° nella seconda metà!

Ric    01 Giu 2019