• en
  • fr
  • it
Guida Alpina - professionisti dell'alta quota

Monte Kenya

monte-kenya

Il Monte Kenya, situato nell’Africa equatoriale, è costituito da due vette principali, la Nelion e la Batian, che solo alpinisti esperti (4° obbligatorio in arrampicata) possono raggiungere. La cima più frequentata di questa impressionante montagna di granito è però la Punta Lenana (4985 m.), raggiungibile con semplice trekking. Si sale lungo itinerari da favola, penetrando attraverso la giungla e le paludi, fino ad un’altezza di circa 5000 mt, dove la montagna torreggia con le sue belle forme sopra l’altopiano circostante.

Dove: Monte Kenya (5199 mt), Nanyuki, Kenya.
Durata: 10 giorni
Periodo: dicembre / gennaio
Gruppi: 2-4 persone
Requisiti minimi:
– Alpinisti normalmente allenati o escursionisti in cerca di nuove prospettive. Mediamente 6-7 ore di marcia al giorno con piccolo zainetto.
– L’attrezzatura tecnica mancante può essere fornita dall’organizzazione.
– Per la salita alla Batian alpinisti capaci di superare il 4° in arrampicata.
Tariffa *

Programma:

L’itinerario proposto da noi è la Sirimon Route per la salita e la Chogoria Route per la discesa; normalmente, tra andata e ritorno, richiede 7 giorni, ed è studiata in modo da lasciare agli alpinisti il tempo di acclimatarsi.

1. giorno

Arrivo a Nairobi e trasferimento al Parkside Hotel per la notte

2. giorno

Partenza da Nairobi e trasferimento a Nanyuki, con automezzo locale (2-2.30 ore), dove si pranzerà. Pomeriggio visita della cittadina, dell’equatore (2200 m.), e ultimi acquisti prima di cena in un hotel del luogo.

3. giorno

Colazione e trasferimento in fuoristrada sino all’imbocco del Parco per la registrazione ed il pagamento delle tasse d’ingresso. Successivamente si inizierà il trekking (2-2.30 ore) lungo la Sirimon Route ed un’affascinante foresta sino a Judmier Camp (3300 mt).

4. giorno

Colazione e inizio trekking lungo immense praterie ed un’infinita successione di piccole vallette, sino a Shimptons Camp. 6-7 ore di marcia, quota 4200 mt.

5. giorno

Questo è il giorno in cui saliremo la Punta Lenana (4985 m.). Partiremo dallo Shimpton alle 6:00 e, dopo aver raggiunto la vetta scenderemo all’Austrian Hut, dove ci riposeremo.

6. giorno

Questo è il giorno in cui saliremo la Punta Nelion (5188 m.). Dopo un’abbondante colazione a base di frutta locale, alle 5:00 partiremo dal Rifugio e dopo un’ora arriveremo all’attaco della via. Cominceremo ad arrampicare e raggiungeremo la cima in circa 5 ore. Dopo aver raggiunto la cima inizieremo le corde doppie che ci riporteranno alla base e, da qui, al rifugio, dove trascorreremo un’altra notte.

7. giorno

Colazione alle 8:00 e discesa lungo la Chogoria Route sino al Meru Mont Kenya lodge dove ci faremo una bella doccia calda e ci riposeremo un pò.

8. giorno

Colazione e discesa attraverso la Foresta Equatoriale. Successivo trasferimento a Chogoria per il pranzo e gli ultimi acquisti.

9.-10. giorno

Piccolo Safari all’interno del Parco del Maasai Mara, uno dei Parchi Naturali più belli al mondo. Il costo è di ulteriori 350 Euro a persona. Safari non obbligatorio; chi non volesse partecipare farà il turista a Nairobi. Trasferimento a Nairobi e ritorno a casa.

Materiale: zaino grande (per i portatori), e zaino piccolo (per uso quotidiano nostro), scarponi impermeabili, scarpe comode (ginnastica), sacco a pelo, borraccia, occhiali da sole, creme protettive (fatt. 8 minimo), giacca e pantaloni (possibilmente gore-tex), berretto, passamontagna, calzamaglia, pile, guanti, calze e magliette di ricambio (diverse paia), pila frontale e macchina fotografica. Scarpette, imbracatura, casco (per chi vuole salire alla punta Batian). Barrette energetiche, tavolette di cioccolata, biscotti, sali minerali, succhi di frutta ( a vostra discrezione). Salviette detergenti, carta igienica, Compeed, aspirine, tachipirine, atidissenteriche ( e medicinali personali o che si ritengano utili), Autan Extrem e spiralette tipo Autan.

* Tariffa DA DEFINIRE (2500-2900). Il costo include: vitto ed alloggio, trasporto, entrata al Parco, Soccorso, Guida alpina e Guide e Portatori locali. Non include: attrezzature da montagna, sacchi letto, o materiale personale, bere, mance, assicurazioni personali e spese doganali o di oltrepasso confini. PS: il 25% dei soldi devono essere versati 40 giorni prima dell’inizio della salita.