Dopo un assaggio di neve polvere nei giorni scorsi a Cervinia-Zermatt ci siamo rimessi sulla calda roccia ligure…il sabato siamo andati alla falesia dell’Arma, posta appena sotto il colle di Caprauna, a 1400mt di quota….abbiamo arrampicato tutto il giorno in maniche corte in compagnia di Guido Cortese, Andrea Gallo, Paolo Ramon, Betta, Pans e Claudia sui nuovi tiri attrezzati dal basso da Paolo Ramon….dei veri gioielli che offrono un’arrampicata molto tecnica.

Il giorno dopo, con le dita e la schiena a pezzi, siamo invece andati a fare il traverso di Capo Noli, In Scio Bolesomme….mare piatto e temperature gradevoli ci hanno accompagnato in questo fantastico viaggio a pelo dell’acqua!

Stay Tuned,

Rouge.